Orienteering in Venice

La gara di Orienteering di Venezia si svolge tutti gli anni a novembre perché è l’unico mese dell’anno in cui diminuisce il flusso di turisti. Si tratta probabilmente della competizione più bella ed affascinante di tutto il circuito italiano delle competizioni F.I.S.O.

Tra i tanti “impianti” cittadini di Orienteering, quello di Venezia presenta indubbiamente il grado di difficoltà più elevato per via delle calle stretti, della necessità di individuare i ponticelli per attraversare canali e dell’estensione complessiva dell’area del tracciato.

Solitamente nel week-end veneziano, vengono proposte due gare: una prima manche notturna al sabato e una seconda gara la domenica mattina.

Nell’headcam video, realizzato lo scorso anno dal campione Jespers Løb, è possibile vivere in diretta l’esperienza della gara. In alcuni passaggi del video è possibile ascoltare Jespers che chiede scusa ai vai passanti e turisti contro i quali si imbatte nel corso della gara.