Il paradosso di Simpson

Da uno stesso insieme di dati possono emergere risultati apparentemente contraddittori, a seconda di come questi dati vengono raggruppati. Questo paradosso può verificarsi in studi medici, test di valutazione degli studenti, e in tutte le aggregazioni di date nelle quali “il contesto” è fondamentale per la descrizione del fenomeno misurato.

Questo paradosso mette in evidenza che se non si considera opportunamente il contesto nel quali si misurano i fenomeni, si rischia di pervenire a risultati completamente fuorvianti. In medicina, in politica e in qualsiasi altro ambito decisionale occorre dunque porre massima attenzione a come si leggono i dati rilevati.

[attivare i sottotitoli]