The Real Tiger Mask W

Il sequel dell’Uomo Tigre, Tiger Mask W, nonostante una storia certamente meno profonda di quella di oltre quarant’anni orsono, sta riscuotendo un certo successo.

]

Il merchandising si è spinto al punto che i due rivali dell’anime, Tiger Mask e Tiger The Dark sono stati trasposti nel Wrestling nipponico, come accadde allora con l’originale.

La differenza sta nel fatto che il Tiger Mask di allora fu introdotto nel Wrestling solamente qualche anno dopo il primo Uomo Tigre e ispirò gli autori del secondo Uomo Tigre, anime ambientato una decina di anni dopo a quello originale.

In Tiger Mask 2, la sigla originale giapponese è stata tratta dalla marcetta che introduceva l’entrata sul ring del campione nel Wrestling reale, come possiamo bene ascoltare nel celebre incontro con Dynamite Kid del 1983.