Adottare una mucca

Per resistere alla crisi, gli allevatori di Costalta (BL) hanno offerto le loro mucche in adozione. E l’idea a funzionato alla grande.

L’adozione ha lo scopo di supportare gli allevatori e preservare le aziende agricole che allevano un numero limitato di mucche. Queste piccole realtà sono in difficoltà per i costi elevati ed i tanti sacrifici necessari per mantenere l’alta qualità dei loro prodotti.

E’ nata così l’idea degli allevatori di dare in adozione i loro animali, così da far conoscere queste realtà e promuovere i loro prodotti.

Chi vuole adottare una mucca, può sceglierne una tra quelle presenti sul sito web della Cooperativa Peralba: quella più simpatica, o che colpisce più delle altre. Per ogni mucca sono indicati i dati e le caratterstiche. L’età è una informazione che non differenzia ciò che producono. Una mucca più matura produce più latte in quanto di norma è stata più volte “mamma“…

E’ possibile adottare una mucca per un mese, sei mesi o anche un anno.
Durante un anno solare, i prodotti ricavati dal latte sono influenzati da ciò che gli animali mangiano e dove mangiano. In un anno sarà quindi possible percepire il cambiamento dei sapori dei prodotti realizzato con il loro latte..

L’idea si è rivelata talmente geniale, che tutte le mucche al momento disponibili sono state adottate!