Oggetti quotidiani nello spazio

L’artista Eric Geusz riesce a trasformare qualsiasi cosa gli capiti sotto mano in elaborate navicelle spaziali degne dei migliori film di fantascienza

Un fidget spinner non è solo un fidget spinner, e anche il pelapatate che avete in cucina può mutarsi in qualcosa di ben diverso, almeno nella mente di Eric Geusz, ingegnere e artista che trasforma gli oggetti di uso quotidiano in elaboratenavicelle spaziali.

Se gli oggetti di uso quotidiano diventassero navicelle spaziali


Riferimenti: