Welcome to Mercury

La missione deve il suo nome a Giuseppe Colombo, detto Bepi, un matematico e astronomo italiano che nel Novecento dedicò molti dei suoi studi a Mercurio e alla sua esplorazione; ad esempio propose alla NASA il sistema di traiettorie interplanetarie da seguire, sfruttando la spinta orbitale di Venere, per permettere a Mariner-10 di compiere i suoi passaggi ravvicinati al pianeta.

https://www.ilpost.it/2018/10/20/mercurio-bepicolombo-esa-partito/